Bilancia di classe III

  1. Utilizzata per la pesata di pazienti

  2. Utilizzata per un monitoraggio delle variazioni di peso del paziente

  3. Dev’essere calibrata da un’azienda certificata

Descrizione

Bilancia digitale per uso medico incorporata nel sollevatore a soffitto GH3+

La bilancia di classe III Guldmann è una bilancia digitale incorporata nel modulo di sollevamento GH3+.

La bilancia di classe III viene utilizzata per la pesata in ambito medico di pazienti sollevati con imbragatura, in relazione ad esempio a una degenza presso un reparto di terapia intensiva, dove è richiesto un monitoraggio preciso delle variazioni di peso del paziente, o presso una casa di cura, dove vi è l’esigenza di garantire la stabilità di peso dell’anziano ospite.

La bilancia di classe III Guldmann è la prima bilancia per uso medico approvata sul mercato incorporata in un sollevatore a soffitto, che soddisfa i requisiti di pesatura in ambito medico, eseguendo misurazioni del peso calibrate, verificate e ripetute con classe di precisione III, in conformità alla Direttiva UE 2014/31/UE.

Il peso viene visualizzato sul telecomando secondo due livelli di accuratezza:
Con accuratezza di 100 grammi quando si pesano pazienti fino a 200 kg, con accuratezza di 200 grammi quando il peso del paziente va da 200 a 500 kg.

Al fine di realizzare il grado di precisione richiesto dalle normative, la bilancia tiene conto del fattore G proprio del luogo in cui viene utilizzata, il che significa che ogni bilancia di classe III viene realizzata ad hoc per il cliente finale.

In linea di principio, la bilancia di classe III funziona allo stesso modo del modulo di pesatura integrato incorporato Guldmann, anche in termini di precisione. La bilancia di classe III può però visualizzare il peso del paziente solo in chilogrammi.

Leggi di più Leggi meno

Link correlati

Contattateci per altre informazioni

Il nostro sito web utilizza i cookie per migliorare l'utilizzo delle funzioni.

Politica sui cookie